LOADING...

Climatizzatore: come scegliere la miglior soluzione

Cerchi un climatizzatore?

Ecco come scegliere quello giusto

Il caldo è arrivato e non ci darà tregua. Nel giro di pochi giorni siamo passati da temperature autunnali alla piena estate e non tutti hanno fatto in tempo a correre ai ripari. Per questo noi di SAP siamo qui per aiutarvi a scegliere il miglior climatizzatore, perché il caldo durerà ancora a lungo!

È il momento dunque di cambiare aria, sia per chi vuole rinnovare il vecchio impianto sia per chi vuole installarne uno nuovo in casa o in ufficio. Ammettiamolo, l’estate è una bellissima stagione se si può trascorrerla in riva al mare, magari sorseggiando un cocktail su una vista paradisiaca, ma per molti di noi questo rovente periodo dell’anno significa poche settimane di ferie e normale routine.

Il caldo non aiuta a lavorare, si è più stanchi e il rendimento professionale ne risente, persino i semplici impegni quotidiani ci sembrano più faticosi da gestire. È arrivato il tempo di non rimandare ulteriormente e climatizzare i propri ambienti.

La scelta di un climatizzatore non è semplice come potrebbe sembrare. Ogni ambiente necessita il prodotto più adatto per spendere meno al momento dell’acquisto e non ricevere bollette da capogiro. Noi di SAP sapremo consigliarvi il climatizzatore adatto alle vostre esigenze per garantirvi efficienza, bassi costi di manutenzione e risparmio di energia elettrica.

Partiamo da una differenza sostanziale tra condizionatori e climatizzatori, una domanda che spesso ci viene rivolta dai nostri clienti. I primi servono soltanto a raffreddare i secondi a climatizzare l’aria, più fresca in estate e più calda in inverno, ma anche a deumidificarla e a filtrarla.

climatizzatori guida acquisto

I climatizzatori si suddividono in due principali tipologie:

Climatizzatori a pompa di calore

I condizionatori a pompa di calore sono apparecchi in grado di scaldare e raffreddare l’aria, ideali quindi sia per la stagione estiva sia per quella invernale.

3 cose da sapere:

  • Preferibile scegliere la classe energetica migliore, la A+++;
  • Più è efficiente e più ha un indice numerico SEER e SCOP elevato;
  • L’indice del consumo annuale e di rumore deve essere basso.

Climatizzatori solo freddo

I climatizzatori solo freddo sono utilizzati soprattutto durante i mesi più caldi dell’anno allo scopo di combattere l’afa e portare refrigerio.

3 cose da sapere:

  • Servono esclusivamente per abbassare la temperatura;
  • Bassi consumi energetici;
  • Prezzo contenuto.

Il consumo energetico è uno degli aspetti fondamentali di cui tener conto quando si sceglie un qualsiasi tipo di elettrodomestico. Le classi variano dalla A alla G, più è alta la classe più risparmieremo sulla bolletta. Non a caso i climatizzatori di classe A e B utilizzano tecnologie all’avanguardia per mantenere una temperatura costante e adeguata alle reali necessità (abbassando così i consumi). Quando acquistate un climatizzatore calcolate sempre i mq. degli ambienti che avrete la necessità di raffreddare. In base alle dimensioni dei locali noi di SAP sapremo consigliarvi il prodotto con l’adeguata potenza di raffreddamento, in questo modo potrete risparmiare sulle bollette e rinfrescare i vostri ambienti al meglio.

Stesso dicasi per il fattore inquinamento acustico. Chi vorrebbe convivere con un climatizzatore rumoroso? I decibel dell’apparecchio sono dunque un fondamentale elemento di cui tener conto al momento dell’acquisto. Anche la possibilità di programmare il timer e il termostato del climatizzatore è un altro fattore da non sottovalutare. Meglio che si accenda prima di aprire il negozio, ad esempio, o che si spenga come usciamo di casa per poi riaccendersi, alla giusta temperatura, prima del nostro rientro.

In base alle vostre esigenze potrete decidere se acquistare un condizionatore fisso o mobile, optate per quello su ruote quando non è possibile intervenire con opere di muratura. Se invece non potete investire per tutti gli ambienti della casa, ma preferite un impianto fisso, allora vi consigliamo di installare un climatizzatore nella stanza che utilizzate di più – ad esempio in soggiorno – e volendo potrete utilizzare uno split in un’altra stanza.

climatizzatori quale scegliere

Nel nostro showroom trovate le migliori marche di climatizzatori, tra cui: DAIKIN, FUJITSU, MIDEA, AERMEC e così via. Aziende che garantiscono prodotti con altissime prestazioni, adattabili a tutte le esigenze e dai diversi modelli: da pavimento, da parete, canalizzabili e installabili sul controsoffitto. La tecnologia di queste aziende è davvero all’avanguardia, si tratta infatti di climatizzatori che si possono controllare in remoto da uno smartphone e che si settano automaticamente in modalità risparmio quando non viene registrata la presenza di persone in una stanza. I climatizzatori di ultima generazione garantiscono cura del design, prestazioni futuristiche ma anche decibel bassissimi, filtri antipolvere e antibatterici.

Infine non sottovalutate il marchio cui affidarsi al momento dell’acquisto. La regola della “nonna” è sempre valida: “chi più spende meno spende”. Investire in un prodotto certificato, usufruendo anche degli incentivi fiscali, significa garantirsi una prestazione di alto livello che dura nel tempo. Un prodotto di qualità e un installatore qualificato sono quindi tra gli elementi indispensabili per un acquisto consapevole.

Vi aspettiamo nello showroom SAP di Colleferro per proporvi la migliore soluzione per una fresca estate.

Courtesy immagini: DAIKIN e https://unsplash.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *